In caso di Cervicale acuta o Lombalgia acuta , il 90 % dei pazienti ha problemi strutturali e posturali che si instaurano nel tempo . Il classico dolore trafittivo lombare ci fa zoppicare, ci rende rigidi e la cervicalgia acuta non ci permette di muovere la testa, entrambe le situazioni sono molto dolorose e limitative per la vita quotidiana; Spesso nascondono insidie e cronicità che sottovalutiamo. Per questi problemi strutturali , vi è un conseguente pressione per sommazione tissutale verso le strutture nervose e vascolari , questo può produrre un sintomo doloroso e trafittivo; Il farmaco è certamente di aiuto nelle fasi acute ed è bene rivolgersi tempestivamente al medico ; ma è altrettanto bene sapere che il farmaco sarà una cura per il sintomo e NON PER LA CAUSA ; La causa strutturale non sarà risolta dal farmaco e questo potrà riprodurre una recidiva o un peggioramento dei sintomi o in casi peggiori il farmaco non avrà nessun effetto antalgico . La chiropratica , in mano a personale Clinico e Specializzato, è in grado, con le sue tecniche , di togliere i blocchi dolorosi e di ripristinare il corretto afflusso nervoso e vascolare ,così da lasciare libero spazio alla guarigione .
E' Attivo da oggi il nuovo servizio di pronto intervento domiciliare per le cervicalgie,dorsalgie e lombalgie acute .